sabato 11 maggio 2013

PANIFICARE CON SARA PAPA

Il corso di panificazione che ho organizzano l'8 e il 9 Maggio presso l'agriturismo L'URTEIA di Rivergaro, ha avuto veramente grande successo.
Questo ovviamente grazie a Sara PAPA la bravissima maestra dell'arte bianca che ci ha svelato i suoi segreti sulla panificazione con chiarezza, professionalità e simpatia.
Ci ha parlato delle farine e dell'importanza che hanno per la riuscita di un buon pane.
Di quanto sia importante sapere la provenienza del grano e la sua macinatura in quanto una farina macinata a pietra presenta una più elevata presenza di crusche e totale conservazione del germe. Ci ha presentato quelle che per lei sono le farine tra le migliori e con esse ha fatto per noi
il Pan Brioche ripieno con ciliegie sciroppate, Ciabatte, Treccine all'uvetta, Panini al limone, il suo mitico Pane Arcobaleno ed un bellissimo pane tutto integrale a forma di grande fiore e tante tante altre cose ancora.
A fine corso ha dato ad ognuna di noi un pezzo della sua strepitosa pasta madre vecchia di 160 anni.
Noi partecipanti eravamo al settimo cielo, affascinate da quegli impasti morbidi e profumati che sotto le sue esperte mani si trasformavano in...tante meraviglie.
Il suo motto..."DELICATEZZA"!!!

Ci ha promesso che tornerà a Settembre per svelare altri segreti a chi come me, ama l'arte bianca.




Agriturismo L'URTEIA di Rivergaro dove si è svolto il corso.


...eccola all'opera con i primi impasti...


...dalla sua postazione mentre spiega il da farsi...


...con "delicatezza" manipola gli impasti...


pane tutto integrate a forma di grande fiore pronto per la cottura...


...ed eccolo cotto...meraviglia!!!!!!


Frustine di semola con olive e 'Nduja di Spilinga.


Brioche ripiena con riduzione di aceto balsamico alle ciliegie.


Treccia di pane di semola a cinque capi.


Treccia a sei capi con pistacchi di Bronte prima della cottura...


...ed eccola dopo la cottura. Morbidissima!!!


Le Ciabattine fatte con il "poolish"


Qui gli impasti sovrapposti per la realizzazione del "Pane Arcobaleno"


...ecco come prepararti per l'ultima lievitazione e successiva cottura...


...come si presentano una volta affettati.


Eccoli sfornati ...veramente di grade effetto.


Le ciambelline fatte con la pasta del Pan Brioche


"Limoncini" ottimi con il pesce o gustati a colazione con la marmellata di limoni (le abbiamo "carpito" anche la ricetta...)


"Cubotti" tutti integrali con semi vari


Focaccine integrali.


Qui ci mostra come "fare il bagnetto" alla nostra pasta madre nel caso avesse un pò di acidità...


Ecco Sara e Camilla mentre sistemano le "Treccine all'uvetta" ed i "Panini alle arachidi" appena sfornati...


Ecco Anna ...al primo assaggio!!!


La tavola preparata, si riempie poco alla volta ...di meraviglie!!!


Il gruppo delle partecipanti al completo...facce felici e soddisfatte.


Il "gruppo" ed i simpatici gestori dell'Agriturismo, la Signora Rita ed il figlio Michele.


Tutto e finito...l'ultima foto tutte insieme...


...e qui, la "mitica" Sara ...ed io.
Posta un commento